Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
mareblu

vendere di più usando l’ambiente/2. il tonno mareblù.

in questo caso il tonno si definisce ecologico perché nella scatoletta c’è meno olio. certifica la legambiente.
“buone notizie per gli amanti del tonno all’olio di oliva! mareblù ha ideato un diverso modo di concepire il tonno classico, creando un prodotto con lo stesso gusto di sempre, più pratico e amico dell’ambiente”.

l’85% delle persone che acquista il tonno all’olio di oliva sgocciola il prodotto prima di consumarlo, buttando l’olio in eccesso direttamente nel lavandino.
(fonte: stratégir, usages and attitudes canned fish market research, 2015).

“questo gesto quasi automatico, oltre ad essere poco pratico, è molto dannoso per l’ambiente che ci circonda, poiché l’olio viene riversato anche nel mare, creando uno strato sulla sua superficie che impedisce lo scambio di ossigeno tra aria e acqua, pregiudicando l’ecosistema”.
ci mettono meno olio e quindi il tonno è “amico dell’ambiente poiché evita lo spreco e la dispersione inutile di olio nell’ecosistema”.

i tonni che nuotavano libero e felici e sono stati catturati, uccisi e iscatolati provengono da fip (fishery improvement project), “programma di miglioramento della pesca per il raggiungimento delle più importanti certificazioni di sostenibilità e fa inoltre parte del progetto seachange, il piano integrato del gruppo thai union di cui mareblù fa parte”.

vendere di più usando l’ambiente/1. nissan e la plastica in spiaggia.

vendere di più usando l’ambiente/3. i sandali di ferragamo.

  • Jacopo Giliberto |

    se la quantità di tonno è la stessa, mentre c’è meno olio, mi sembra che la parità di prezzo possa starci.

  • Marco |

    …e magari farcendola pagare come una da 80….

  • Jacopo Giliberto |

    forse ha ragione, gentile lettrice; ma io non conosco il ciclo industriale dell’iscatolamento e della conservazione del pesce.
    può darsi che sia il frutto di importanti innovazioni riuscire a conservare alla perfezione 50 grammi di tonno con appena 10 di olio invece di 30 grammi di olio.

  • Mariuna percentuale di olio inferiore alla |

    Vorrei portare l’attenzione sull’asterisco dell’etichetta. Rimanda alla dicitura “Rispetto ad una lattina da 80 g”. Però le lattine in questione, a quanto vedo mentre scrivo, sono tutte da 60 grammi (https://www.mareblu.it/prodotti/nuovo-tonno-allolio-doliva). Delle due, l’una. O per brevità hanno accorciato secondo me malamente la descrizione legata all’asterisco, perchè era troppo lungo scrivere una cosa tipo “rispetto alla percentuale di olio contenuta in una lattina da 80 grammi”; oppure son capace anch’io di fare una lattina da 60 grammi con meno olio di una lattina da 80 grammi…

  Post Precedente
Post Successivo