Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

ambiente: smog da primato per l’aria italiana. si respira meglio perfino in romania

sorpresa. nell'italia dove tutto va benissimo, nell'italia che è il più panglossiano del migliore dei mondi possibili, respiriamo l'aria più bècera d'europa. fra le 30 città d'europa peggiori all'olfatto, 17 sono italiane. aria sporchissima d'inquinamento.
a titolo di confronto: milano e torino hanno un'aria più greve di sòfia, la vivace e cementizia capitale della bulgaria. peggio delle città italiane c'è solamente plovdiv, in bulgaria, capoluogo della tracia, cittadona industriale.

di plovdiv - ci passai due anni fa – ricordo le strade intasate da code di camion kamaz dai fumi grevi, le isbe a bordostrada con l'orto fiorito di rose da marmellata, i palazzoni soviet, le fabbriche immènse, il profilo lontano dei monti ròdopi inframmezzato da una trama di ciminiere fumanti.
insomma, questa plovdiv sarebbe un posto orrèndo se non fosse per le testimonianze greche e romane. 

l'eurocofronto della qualità dell'aria in 221 città europee è stato diffuso in questi giorni da "epicentro" dell'iss sulla base dei dati dell'istat e ripreso poi dall'agenzia ansa. sono rilevazioni condotte nel 2004 e nel 2008 su pm10, ozono e ossidi di azoto.
nella classifica per paese, le migliori sono estonia e svezia, ma hanno aria da pieni polmoni anche la finlandia, la danimarca, l'irlanda e il portogallo.
l'italia (dove tutto va panglossianamente bene) sta al terzo posto dell'aria irrespirabile; peggio di noi, oltre alla bulgaria, c'è solamente la grecia.
e meglio dell'italia è perfino la romania.

nella classifica per città, dopo l'orrènda aria di plovdiv, ci sono torino, brescia, milano e sòfia.
l'aria più fine e pregiata invece è sul baltico; la migliore in assoluto è tallinn (in estonia: tallinn mèrita un viaggio per visitarne il centro storico, che si chiama reval. entusiasmante), ex città sovietica, seguita da tre città svedesi, stoccolma, lund e la gradevolissima malmoe.
in italia, palermo ha l'aria migliore.
torino è meglio di plovdiv per qualità globale ma la peggiore d'europa in assoluto per ozono.
roma è al 181° posto.
tra le peggiori 30 città europee per polveri sottili (pm10) ecco anche brescia, padova, modena, bergamo, pescara, napoli, venezia, rimini, reggio emilia.

  • jacopo giliberto |

    (tuttavia, nico, gli autobus puzzolenti hanno poco a che vedere con l’energia atomica).

  • nico |

    non c’e’ da sorprendersi con tutti gli idrocarburi che bruciamo per produrre energia elettrica e riscaldamento delle case.Per non parlare poi delle centinaia di autobus puzzolenti che girano a volte stracolmi ma spesso con un paio di persone a bordo!
    Se avessimo usato il nucleare come il resto del mondfo saremmo allineati anche in questo al resto del mondo!

  Post Precedente
Post Successivo