Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

libia. la figlia di gheddafi partorisce due volte in otto mesi. una coniglia o una bufala?

tre mesi fa aiscia gheddafi, figlia del dittatore libico, aveva denunciato la nato per crimini di guerra perché il 30 aprile un bombardamento aereo della nato sulla libia aveva ucciso la sua figlioletta mastura, di quattro mesi.

ecco la notizia di allora:

(ansa) – bruxelles, 7 giu – la figlia di gheddafi, aisha, ha presentato una denuncia per crimini di guerra contro la nato al tribunale di bruxelles e a quello federale belga.
la denuncia riguarda il raid aerei su tripoli del 30 aprile in cui morirono – sostiene – il figlio più giovane del rais, seif al-arab, 29 anni, e tre dei nipoti del colonnello libico, seif (2 anni), carthage (2 anni) e mastoura (4 mesi), oltre a amici e vicini della famiglia.

quindi, se aveva quattro mesi in aprile, la piccola mastura era nata in dicembre o in gennaio.

l'altro giorno aiscia gheddafi ha partorito a gianet, in algeria, una figlia.

ecco la notizia:

tripoli, 29 ago. (adnkronos) – aisha gheddafi, la figlia del colonnello libico soprannominata la claudia schiffer del mondo arabo, è incinta e la data del parto è prevista per i primi di settembre.
è quanto rivela la cnn, citando fonti vicine alla famiglia gheddafi, e ritornando come aisha, a differenza dei suoi fratelli, abbia tenuto un basso profilo durante il conflitto, rimanendo lontana dai riflettori.
la gravidanza della donna, che le fonti citate dall'emittente americana descrivono come «difficile», sarebbe quindi la ragione della mancata apparizione in pubblico di aisha a sostegno del padre e della famiglia. la donna, però, semore stando alle fonti della cnn, non avrebbe usato la gravidanza per chiedere al cnt un salvacondotto per mettersi in salvo.

(agi/afp) – algeri, 30 ago. – «aisha ha partorito questa mattina presto. ha avuto una bambina. madre e figlia stanno bene», ha riferito un funzionario del governo algerino.

(adnkronos/xinhua) – la 34enne figlia del colonnello gheddafi, soprannominata la claudia schiffer dei paesi arabi, ha partorito nella cittadina di djanet, nella provincia di illizi, nella zona sud
orientale dell'algeria, secondo quanto ha riferito una fonte governativa algerina all'agenzia cinese nuova cina.

quindi aiscia gheddafi ha avuto una figlia in dicembre e ha partorito di nuovo in agosto, otto mesi dopo.

la cosa, dal punto di vista fisiologico, è possibile.
basta pensare a due gravidanze in sequenza, un parto settimino.

però la cosa non mi convince.

aiscia è una coniglia.
oppure è una bufala.

  • jacopo giliberto |

    questa è la qualità di alcuni lettori. per fortuna, la maggior parte è di ben altro spessore.

  • mirna |

    faresti bene a dare del coniglia intanto a tua madre e tua soretta, perchè vedasi intanto in proporio cortile, e poi chi ha stabilito che ghedaffi è diktator? quali istituzioni democratiche?

  • Walt |

    non capisco l’utilita’ di riportare questo particolare nel contesto della crisi libica!

  Post Precedente
Post Successivo