Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

energia. gazprom pronta a comprare dall’eni il 100% della promgas, fornitore edison.

la gazprom, colosso russo del gas, è in trattativa con l'eni per acquistare la sua quota nella joint venture paritetica promgas.

la promgas è una società costituita dalla gazprom e dall'eni per rifornire la milanese edison, cliente unico con 2 miliardi di metri cubi di gas l'anno.

il metano arriva all'edison tramite i gasdotti dell'eni.
la promgas compra il metano dalla gazprom attraverso l'hub austriaco di baumgarten.

l'edison aveva progettato di costruire un gasdotto dalla russia, il gasdotto volta. aveva anche costituito una società con la gazprom.
poi il progetto volta si è arenato e l'approvvigiornamento corrispondente è arrivato all'edison da questa nuova società, la promgas, aperta a milano, costituita dalla gazprom con l'eni.

un anno e mezzo fa l'edison e la gazprom avevano chiuso la società volta, mentre lo scorso luglio la promgas ha accordato alla società di foro buonaparte un abbassamento dei costi sui contratti a lungo termine dopo che la società energetica italiana aveva bussato alla corte di arbitrato di stoccolma, denunciando l'acquisto troppo oneroso di metano mentre i prezzi di mercato erano caduti.
il contratto di fornitura all'edison durerà fino al 2022.

una fonte citata dall'agenzia moscovita interfax dice che attualmente la gazprom è in trattativa con l'eni sulla possibilità di acquistare la sua quota in promgas, ma prima si dovrà valutare la società, la decisione sarà presa solo dopo.

l'obiettivo della gazprom è rendere più facile e redditizio l'export eliminando gli intermediari o
aumentando le sue quote nelle strutture di mediazione.