Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

bastardo montalto cologno livorno… ecco le 41 centrali che chiuderanno.

l’altro giorno avevo pubblicato l’articolo bari, marghera, carpi… l’elenco delle prime 9 centrali che l’enel chiude.
oggi il sole 24 ore pubblica con un articolo corposo di federico rendina e un mio approfondimento l’elenco completo delle centrali a rischio.
sono 41.

ecco qualcuna delle centrali elettriche che (quasi tutte) saranno chiuse. sono di diverse società, non solamente dell’enel.
non è detto che tutte le centrali qui citate saranno spente e smantellate. alcune di queste, se arriveranno leggeri miglioramenti delle condizioni economiche, potrebbero restare in bilico ancora per qualche tempo, rinviando l’abbandono.
nei prossimi giorni racconterò qualche dettaglio e completerò l’elenco delle chiusure probabili.

porto tolle e porto viro
montalto di castro
genova
bastardo
larino e rossano in calabria
piombino e livorno in toscana
porto empedocle e san filippo del mela

cassano d’adda e cologno monzese

sermide e ostiglia

i comitati nimby saranno soddisfatti. i nimby della liguria invece saranno divisi: se il sequestro della procura alla centrale savonese di vado ligure sta costringendo la società tirreno power a lucchettare, al contrario la centrale a carbone che l’enel ha alla spezia è fuori dall’elenco delle chiusure.

nei prossimi giorni racconterò qualche dettaglio e completerò l’elenco delle chiusure probabili.