Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

eternit a casale. un impressionante film luce di un secolo fa. da vedere e raggelare.

non ho cuore, né parole adeguate, per esprimere la sentenza di stasera sull’eternit di casale monferrato.
puoi leggerne i dettagli in questo documentato e aggiornato articolo del sole 24 ore (clicca qui).

riesco a parlare solamente per immagini.
con questo vecchio filmato in bianco-e-nero dell’istituto luce.
un film muto, come i miei pensieri.

ecco come negli anni ’20, quasi un secolo fa, si lavorava l’amianto a casale.

ecco gli operai e le operaie di casale, contadini monferrini strappati al durissimo e atroce lavoro nei campi o nelle risaie; ecco gli ingegneri con il colletto inamidato e la cravatta rigida.
ed ecco l’amianto, silicio in forma lanosa, cancerogeno temibile.

un quarto d’ora da vedere tutto, rabbrividendo.

ho finito la scorta di parole.

  • Giancarlo |

    Ho lasciato uno zio morto per il fascio
    Ma qui vedo solo uno stabilimento perfettamente funzionnte con soluzioni estremamente innovative!
    Poi si scopre il problema della salute DOPO !
    Come si scoprirà che i telefonini, che funzionano alle stesse frequenze dei forni a microonde (ma i forni sono schermati) sono cancerogeni e solo l’utilizzo delle cuffie attenua la pericolosità!
    Tutti questi inorriditi utilizzano i cellulari o faranno le rivendicazioni fra 20 anni?
    È invecie sacrosanto chiedere i danni da quando viene accertato il problema.

  • luigi resegotti |

    Niente risarcimento alle vittime dell’amianto da parte di miliardari e due miliardi alle vittime della strage di Bologna da parte di chi non glieli potrà mai dare. Ci sono o ci fanno?

  Post Precedente
Post Successivo