Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

animalìe. sequestrate 4 tonnellate di meduse cinesi vendute per germogli di soia.

gentili lettori vegani, questa notizia vi può interessare direttamente. ma interessa tutti gli amanti del cibo sano.
la guardia costiera ha sequestrato a genova in quattro negozi etnici molti prodotti importati dall’estremo oriente senza la marcatura di conformità “ce”.
sull’etichetta in italiano era riportato che si tratta di tubero di senape o germogli di soia.
in realtà, la sostanza gelatinosa in salamoia non è un prodotto di origine vegetale.
nelle confezioni ci sono meduse, della migliore qualità per la cucina cinese.
altri prodotti simili a firenze.
perché spacciare per soia o senape la gelatina animale delle meduse? semplice. perché i prodotti vegetali non hanno i controlli doganali degli alimenti di origine animale.

</span></figure></a> germogli di soia
germogli di soia
“due distinti imprenditori cinesi residenti a prato – scrive la guardia costiera – sono stati denunciati per importazione illegale di alimenti sul territorio italiano”.
in tutto è stato sequestrato tra genova e la provincia di firenze “un ingente quantitativo di prodotto simile, pari ad oltre 4 tonnellate di diverse specie di meduse”.
il piano dei due era far passare le meduse da introdurre nel mercato italiano della ristorazione etnica cinese come prodotti di origine vegetale, e quindi senza bisogno di autorizzazione comunitaria alla produzione e all’esportazione dalla cina, proprio per aggirare gli stringenti controlli sanitari previsti per i prodotti di origine animale.
ai quattro titolari dei negozi genovesi sono state inflitte sanzioni amministrative dell’importo 1.100 ciascuno, per l’errata etichettatura dei prodotti alimentari messi in vendita.

chi è interessato al tema degli animali può anche leggere il bel blog 24zampe (clicca qui).

  • umberto |

    Così i vegani sono sistemati.Diffidate gente,diffidate.

  Post Precedente
Post Successivo