Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
gaston-pigro-di-andre-franquin

tap. la telefonata. emiliano dice la strategia dei ritardi per bloccare il metanodotto.

far perdere tempo con atti, delibere, mozioni e ordini del giorno quanto più lenti possibile per far saltare il progetto anche se già autorizzato: emiliano racconta al telefono la sua strategia.

la telefonata è tratta dall’ottimo tg di telenorba, uno dei migliori tg del panorama italiano (clicca qui).

in particolare, si tratta della telefonata in vivavoce tra il sindaco di melendugno (marco marcello niceta potì) e il presidente della regione puglia michele emiliano, nella quale il sindaco potì dice che il ministero dell’ambiente ha dato autorizzazione per l’a44 e quindi la società tap può spostare gli olivi e far passare la conduttura del gas.
potì chiede al presidente emiliano di impugnare l’autorizzazione.
emiliano conviene sul fatto i lavori sono autorizzati ma bisogna far perdere tempo all’azienda, e insieme concordano di voler far perdere un mese in modo da far decadere i permessi.

ecco la telefonata: clicca il video qui sotto.

leggi anche grandi opere. melendugno. l’invisibile protesta no tap. le mie foto.
l’anti-nimby. in tunisia proteste per avere più trivellazioni. petrolio al popolo.
tap: è tutto autorizzato ma per i politici è meglio verificare.