Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

mosca. la bomba: un video russo. la (mia) paura batteriologica.

la bomba di mosca. dell'aeroporto di domodèdovo. siamo arrivati a 31 morti.

intanto, provo a immaginare una spy story di ambientazione russa.
una istorija špiona.
provo a immaginare che a mosca le autorità abbiano – da giorni – il sospetto fondato che una banda di assassini bastardi stia organizzato un attentato batteriologico.
a mosca. o nella federazione.

allora la milizia e la fsb potrebbero – è un'ipotesi – attivarsi per intercettare il gruppo di terroristi in possesso di quest'arma batteriologica.
in questo caso, andrebbero allertati in precedenza i presìdi medici.

il gruppo di bastardi, se ben organizzati, con questi batteri terribili potrebbero contaminare l'acqua o prodotti della distribuzione degli alimenti. le derrate.
oppure potrebbero contaminare di microbi e virus ferocissimi
l'aria di alcuni centri commerciali.
oppure, in metropolitana.

da giorni la metropolitana di mosca è intasata di militari.
i centri commerciali sono pieni di poliziotti e soldati.

(questa ipotesi è frutto della mia personalissima fantasia. ho descritto semplicemente situazioni possibili, senza alcun riferimento alla realtà. eventuali coincidenze sono, appunto, coincidenze).

 

  • jacopo giliberto |

    eh, lo so, caro uncle groove paul. la mia fantasia è scarsa e quasi banale. come lo è spesso la realtà.

  • Uncle GroOve |

    La tua fantasia è scarsa – ma semplicmente perchè è uno scenario “banalmente” possibile.
    Anzi – immaginati se i terroristi andassero a cntaminare batteriologicamente *proprio* coloro che con la popolazione dovranno starci a contatto, cioè i poliziotti (più facile che non contaminare le Forze Speciali).
    Questi diventerebbero il vettore (gli untori) responsabili della trasmissione dell’eventuale virus…
    Gli sviluppi sarebbero atroci, questo è certo.
    Paul

  Post Precedente
Post Successivo