Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

nucleare. indagine del senato sulla sicurezza dell’eredità atomica italiana

parte la stretta politica sul nucleare italiano.

la commissione ambiente del senato ha deciso di aprire un’indagine conoscitiva sulla sicurezza delle istallazioni atomiche presenti in italia.

non è stato ancora fissato il calendario delle audizioni, ma in programma c’è l’ascolto di tutte le istituzioni e delle aziende interessate dal settore atomico, a cominciare dall’ispra, l’istituto pubblico che è il braccio operativo del ministero dell’ambiente, dall'enea e dalla sogin, la spa pubblica che gestisce le quattro vecchie centrali in dismissione e gli stoccaggi di scorie.

  • daniele |

    L’unica indagine conoscitiva sulla situazione nucleare italiana l’ha fatta la commissione bicamerale sul ciclo dei rifiuti presieduta da Massimo Scalia tra il 1998 ed il 1999. L’ulitma è quella del 2003 fatta dal governo Berlusconi. La prima una e vera inchiesta; la seconda delle semplici audizioni. La cosa incredibile è che L’INDAGINE disse che si doveva accelerare l’iter della LEGGE MARZANO sul riordino del mercato elettrico, ed il governo, fregandosene della commissione, decise di decretare l’emergenza nucleare e dare tutti i poteri ad un generale degli alpini.
    Volete conoscere la storia della Sogin? Non ascoltate i giornalisti ma comprate il libro IL NUCLEARE IMPOSSIBILE, ed. UTET, del 2009. Li dentro c’è tutta l’inchiesta sulla SOGIN e sulle NOSTRE SCORIE.
    Sarà difficile trovarlo e allora potete collegarvi a questa URL e scaricare quel capitolo
    http://www.nonukes.it/nonukes/sogin.htm
    buona lettura

  • Phitio |

    Mazzette, tarallucci e vino, prego

  • Walter |

    Peccato che le commissioni, in italia, finiscano sempre a tarallucci e vino!

  Post Precedente
Post Successivo