Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

rifiuti. brasile. discarica esplode come un vulcano. morti e sepolti da 20mila tonnellate di rifiuti. video.

questa discarica è una bomba. questa discarica è una tomba. in senso letterale. purtroppo.
un immenso deposito di immondizia alla periferia di san paolo del brasile è esploso come un vulcano per i gas sotterranei generati dalla fermentazione della spazzatura.
l'eruzione della discarica – una collina di rifiuti alta circa 70 metri – ha scagliato sull'estrada do ribeiro una valanga di rifiuti.
numerose persone sono disperse sotto l'eruzione.
molti i "catadores", cercatori clandestini di rifiuti, di cui non si saprà più nulla.
sepolti nella tomba di spazzatura.

inoltre, sull'estrada do ribeiro stavano passando (forse) un'automobile con due persone e una motocicletta, scomparse sotto la montagna di immondizia. fino a oggi non sono state ritrovate.

la discarica di itaquaquecetuba era stata chiusa dal comune di san paolo due anni fa per la sua pericolosità.
gli abitanti della favela vicina avevano notato l'aprirsi di crepacci profondi sui fianchi della collina artificiale e avevano avvisato l'istituto ambientale del comune di san paolo.

la discarica ha continuato però a funzionare in modo clandestino, con decine di persone che vi frugavano tutti i giorni alla ricerca di materiali riciclabili da rivendere o semplicemente di cibo e beni buttati via.

 

secondo la protezione civile brasiliana, l'eruzione prodotta dal gas di decomposizione ha anche fatto uscire liquidi inquinanti e una colata di oltre 300 metri di larghezza che ne è seguita ha smosso oltre ventimila tonnellate di rifiuti, che hanno ricoperto la strada e le vicinanze del deposito con oltre dieci metri di spessore di immondizia.