Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

rinnovabili. quarto conto energia. indiscreto. il decreto rischia di finire a palazzo chigi

poche ore fa avvertivo in queste pagine che il contenzioso tra i ministeri dell'industria dello sviluppo economico e dell'ambiente stava bloccando la firma del decreto ministeriale sul quarto conto energia per gli incentivi all'energia fotovoltaica.

ho avuto nuove conferme, e la prospettiva si sta facendo più calda.

i due ministeri non sembrano voler cedere dalle loro posizioni.
hanno concordato tutto il testo del decreto tranne l'aspetto centrale degli allacciamenti alla rete.

c'è il rischio che la firma del decreto slitti alla settimana prossima, e quindi potrebbe saltare la data del 30 aprile che era stata definita come termine dal decreto legislativo dei primi di marzo.

per risolvere il contenzioso, potrebbe intervenire il consiglio dei ministri.

sul sole 24 ore (cartaceo) di domani sabato 30 aprile ci sarà il mio articolo aggiornato sulla vicenda.

aggiornamento di sabato 30 aprile: la battaglia tra romani e prestigiacomo e altre storie succose: qui l'articolo.

  • Giovanni B |

    Se i nostri policiti fossero più competenti non avrebbero portato, come invece hanno fatto, la nostra Italia, NOSTRA, di NOI LAVORATORI, nel baratro. Complimenti! Pensano solo ad arricchire loro stessi e il loro parentado, giocando sulla buona fede dei loro elettori

  • dino dini |

    Stanno devastando quello che con poco era ripristinabile, quanti potenziali interessati avranno paura a muoversi viste queste indecisioni e ripensamenti!
    Ma vi sembra una classe di governanti questa? Solo pronti ad accapparrarsi tutti i soldi possibili e fare i loro interessi che schifo

  • Ennio Fantini |

    inostri politici non perdono occasine per dimostrare la sua incompetenza totale

  • Gianni |

    Attenzione !!! in vista un’altra sorpresa : l’entrata in esercizio non a decorrere dalla data di connessione alla rete elettrica … dalla data di rilascio della LICENZA di Officina Elettrica da parte dell’Agenzia Delle Entrate, il che significa ulteriori 60/90 gg. Informativa del 05.04.2011 Protocollo N. 39218/RU Agenzia Delle Dogane. Vedere anche il LINK del GSE SPA, documento in data 26.04.2011.

  Post Precedente
Post Successivo