Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

nucleare. ecco i rischi delle centrali atomiche francesi. i documenti originali delle ispezioni.

il sole 24 ore di oggi pubblica un mio articolo sui problemi riscontrati in otto delle 19 centrali nucleari francesi durante i controlli post-fukushima condotti dagli ispettori dell'asn, l'agenzia francese del nucleare.

ho trovato le lettere originali mandate dagli ispettori dell'asn ai direttori delle centrali. e qui le pubblico.

ma ecco qualche riga del mio articolo pubblicato sul sole 24 ore.

«monsieur le directeur», signor direttore: cominciano così le lettere che gli ispettori dell’autorità francese per la sicurezza nucleare hanno mandato in questi giorni ai direttori di otto centrali atomiche per rilevare inadempienze, rischi, miglioramenti. si è trattato delle conseguenze dei controlli svolti dall’asn in 19 centrali nucleari dopo l’incidente di fukushima, in giappone, incidente non ancora risolto. e le ispezioni, come hanno indicato anche gli "stress test" nucleari decisi dall’unione europea, si sono concentrate proprio sugli aspetti di fragilità tecnologica mostrate dall’impianto giapponese dai ichi spazzato dal maremoto del 12 marzo: il rischio sismico, il rischio di alluvione, la caduta dell’alimentazione elettrica. cioè quello che sei mesi fa era accaduto sulla costa giapponese.
le lettere degli ispettori sono state spedite in questi giorni ed elencano per le otto centrali circa 200 interventi necessari per correggere manchevolezze e punti di rischio. Sono esposte a rischi gli impianti di golfech, civaux, cattenom, flamanville, gravelines, le blayais, penly e saint-alban.
non si tratta di manchevolezze allarmanti, se prese singolarmente. più allarmante è la loro somma, che in un caso di "legge di murphy" (se qualcosa può andare male, lo farà) possono rivelarsi drammatiche come è accaduto in giappone.
qualche esempio…

(eccetera)

cliccando qui puoi leggere l'intero articolo pubblicato dal giornale cartaceo

sono 200 le osservazioni e i punti critici rilevati nelle otto centrali.

ne scelgo qualcuno a titolo indicativo.

per esempio, nella centrale di saint'alban-saint maurice l’exil: "l’accès à la pompe d’ultime secours n’est pas interdit à toute personne". cioè chiunque può accedere alle pompe d'emergenza.

a civaux: "l’accéléromètre situé en champ libre est paramétré de telle sorte qu’il ne peut pas détecter des accélérations inférieures à 0,250 g", cioè l’accelerometro che rileva le scosse simiche e blocca la centrale in caso di terremoto grave non può rilevare scosse di minore entità.

a flamanville:  "le (bloc de sécurité ou bds) n’avait historiquement pas été dimensionné au séisme", cioè l'edificio di sicurezza con le apparecchiature d'emergenza e gli impianti di telecomunicazioni non è dimensionato per affrontare un terremoto.

ecco alcuni dei documenti originali dell'asn

clicca qui per scaricare il documento originale sulla centrale nucleare di cattenom (pdf, 337 kb)

clicca qui per scaricare il documento originale sulla centrale nucleare di civaux (pdf, 138 kb)

clicca qui per scaricare il documento originale sulla centrale nucleare di civaux 2 (pdf, 138 kb)

clicca qui per scaricare il documento originale sulla centrale nucleare di flamanville (pdf, 291 kb)

clicca qui per scaricare il documento originale sulla centrale nucleare di golfech (pdf, 183 kb)

clicca qui per scaricare il documento originale sulla centrale nucleare di saint alban saint maurice (pdf, 131 kb) l'exile

clicca qui per scaricare il documento originale sulla centrale nucleare di saint alban saint maurice l'exil 2 (pdf, 113 kb)