Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

sul filo della memoria. ieri cent’anni fa. la prima pagina del sole del 3 marzo 1916.

in questo articolo sulla chimica (clicca qui per leggerlo) racconto che…


cent’anni fa nasceva la federchimica. un secolo di storia si può leggere attraverso i grandi eventi, il percorso della tecnologia e dell’industria. oppure attraverso i segnali minimi e impercettibili della vicenda umana.
sull’edizione di venerdì 3 marzo 1916 il sole (lo stesso quotidiano che il lettore sta scorrendo ora), prezzo di una copia cent. 10, riportava in prima pagina diverse notizie importanti.
in francia è stata fermata l’avanzata dei tedeschi.
in italia «una nostra batteria, portatasi arditamente in posizione opportuna, aprì di sorpresa il fuoco e batté efficacemente le baracche ed i ricoveri nemici sul rovescio del podgora. firmato: cadorna».
e il sole di quel 3 marzo 1916 pubblicava anche un lungo intervento dell’industriale chimico dottor zanoni, il quale annunciava che le imprese del settore si sarebbero associate. Il titolo all’articolo sarebbe impubblicabile per il gusto d’oggi: «organizziamo la grande industria chimica. il dovere della collettività».


ecco quella pagina del giornale su cui, un secolo dopo, ho l’onore di scrivere.

puoi leggervi la nuova guerra dei sottomarini, il bollettino di guerra del comando supremo, l’affondamento di un piroscafo svedese, la propaganda che riporta elenchi di disastri e sconfitte dei nemici tedeschi, un commento su crisi del carbone e ferrovie private, il divieto di pagare in oro e titoli, provvedimenti per gli operai richiamati alle armi, il dibattito alla camera sul consiglio zootecnico, uno sciopero in spagna e altre notizie.

</span></figure></a> la prima pagina del sole di venerdì 3 marzo 1916.
la prima pagina del sole di venerdì 3 marzo 1916.